Università di Milano
Sistema Bibliotecario di Ateneo
Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2170/918

Docente: dubini, paola
Autore⁄i: dagnino, irene
Titolo: parma
Data di pubblicazione: 19-apr-2007
Tipo di documento: Working Paper
Lingua del testo: it
Parole chiave : parma
eventi
Abstract (in inglese): La caratteristica originale e distintiva degli eventi legati a Parmigianino è stata quella della dispersione sul territorio. La manifestazione prevedeva, infatti, una mostra principale con sede nella Galleria Nazionale, una serie di esposizioni secondarie in città e in provincia, una serie di itinerari tra le chiese e i monumenti della città ed infine un percorso tra i castelli del territorio. Gli eventi legati a Parmigianino dovevano presentarsi, nell’idea della Soprintendente Fornari Schianchi, come una grande “festa rinascimentale della città”: la mostra costituiva l’attrattiva fondamentale, ma il territorio doveva presentarsi unito, con una serie di eventi e manifestazioni diffusi. Tale pervasività di eventi sul territorio, in parte pianificata, è stata anche frutto dell’iniziativa spontanea dei singoli enti o attori. Accanto all’idea iniziale della Soprintendenza, che prevedeva la mostra e alcune esposizioni secondarie, si sono, infatti, affiancate le iniziative di singoli enti: la Provincia (con i percorsi tra i castelli intitolati “Le Arti e le Corti”), alcuni musei cittadini (che hanno organizzato mostre per valorizzare le proprie collezioni permanenti) ed infine gli enti locali, che hanno restaurato e valorizzato il proprio patrimonio artistico. Si è trattato di un evento sentito dal territorio nella sua totalità, e gli enti coinvolti hanno contribuito, in parte in modo coordinato, in parte attraverso sforzi individuali, a promuoverlo e commercializzarlo.
InCulture e storia del sistema editoriale >Economia delle imprese editoriali e culturali 2006-2007 [P. Dubini]

Full text:

File DimensioniFormatoConsultabilità
parma.pdf616,31 kBAdobe PDFVisualizza/apri

SFX Query


Tutti i documenti archiviati in Armida sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.




 


ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.